Perché le donne fanno più fatica a dimagrire

dieta
Come hanno mostrato numerosi studi, quando si tratta di perdere peso, le donne sono svantaggiate rispetto agli uomini.

Ciò è dovuto al fatto che i loro ormoni subiscono periodiche rivoluzioni e loro corpi trattengono di più i liquidi.

Inoltre, la perdita di peso dipende molto dai fattori emotivi.

I maschi hanno una maggiore quantità di massa muscolare, che li aiuta a bruciare circa il 30% di calorie in più rispetto alle donne.

I loro ormoni inoltre non comportano il trattenimento dei liquidi per un’intera settimana, ogni mese.

Le donne, inoltre, hanno per natura più grasso nel corpo e sono biologicamente predisposte a conservare l’adipe per possibili gravidanze o per nutrire il bambino.

Hanno poi una maggiore tendenza a mangiare di più quando sono tristi o depresse, mentre gli uomini non mettono in atto questi processi e incanalato le proprie energie in altre attività.

Una volta raggiunto il peso forma, però, le donne sono più capaci di mantenerlo.

Gli uomini mostrano una grande forza di volontà nell’affrontare una dieta, ma quando si tratta di mantenere il peso raggiunto solo il 30% degli uomini riesce a farlo un anno dopo, rispetto al 60% delle donne.

L’amore è cieco, ma a San Valentino ci vede benissimo. Infatti, è proprio in occasione della
Le donne un po' in carne sono considerate più affascinanti, più sensuali e più sexy.
Le donne investono molto tempo nel pensare a cosa indossare sotto i vestiti, un tempo
Oggi è l’International Men’s Day, la giornata in cui tutto il mondo è invitato a

Lascia un commento