E’ arrivato Surface pro 3 di Microsoft

Nella conferenza Microsoft di New York, la società ha annunciato ufficialmente l’uscita di un nuovo tablet, il Surface pro 3, che giunge dopo il Surface di prima generazione, il Surface 2 e il Surface pro 2.

Con uno schermo da 12 pollici (2160×1440 pixel), uno spessore di soli 9,1 mm e un peso di 800 grammi, la nuova versione del dispositivo è più raffinata delle precedenti e permette 7 ore di autonomia in lettura video.

I componenti del tablet sono gli stessi di un PC, e Microsoft con questo nuovo dispositivo mette insieme la portatiità di un tablet con la necessaria produttività di un laptop.

Dotato di una porta USB 3, di una webcam e di un blocco note A4, il dispositivo costa 799 dollari, per il modello base, che ha un processore i3, 4GB di RAM, 64 GB di storage.

Naturalmente, il prezzo varia a seconda della capacità di stoccaggio.

Surface pro 3 è disponibile in vari colori e, a seconda delle versioni, ha un processore Intel Corei3, i5 o i7, 4 GB o 8 GB di RAM, storage da 64 GB a 512 GB.

Microsoft offre anche la possibilità di scrivere sul tablet, tramite uno stilo, che è simile a una matita.

Si tratta di un dispositivo pensato per professionisti, che vogliono coniugare la leggerezza e la versatilità di un tablet con gli strumenti offerti da un computer portatile.

Tablet, smartphone, videogiochi e televisioni sempre più interattive: la tecnologia è ormai diventata parte integrante
I ragazzini che passano molte ore su smartphone, console di gioco, computer e tablet mettono
L'utilizzo di tablet per terapie musicali o artistiche può essere efficace per gestire l'agitazione tra
Samsung ha brevettato il suo primo smartphone a conchiglia, ossia che si può piegare a