Tregua tra Apple y Google nella guerra dei brevetti

Apple e Google hanno annunciato venerdì di aver deciso di rinunciare a farsi la guerra per le infrazioni di brevetto, rinunciando a tutte le controversie in corso.

Lo hanno fatto sapere i due gruppi in un comunicato congiunto.

Seppellendo l’ascia di guerra per le vecchie dispute, le due società accettano anche di lavorare insieme, ma senza condividere le loro tecnologie.