Sony: una cassetta magnetica che archivia fino 185 terabyte

Sony ha svelato di essere in grado di archiviare fino 185 terabyte in una cassetta magnetica.

La soluzione, realizzata con l’aiuto di IBM, è ovviamente destinata alle grandi strutture.

Alcune società mediche in particolare, hanno ancora una preferenza per i nastri magnetici.

Naturalmente, Sony non ha messo a punto una cassetta normale, ma ha utilizzato strati magnetici su scala nanometrica, in cui, per ogni centimetro quadrato di nastro, si possono archiviare circa 23 Gb.

Fujifilm e IBM avevano presentato nel 2012 una cassetta in grado di archiviare 35 TB ed era sembrato già allora un risultato impressionante.

Sony ha annunciato che sta lavorando su una batteria che può avere il 40 per
Sony Pictures ha guadagnato più di 15 milioni di dollari con il film 'The Inter'
Prima che iniziassero le riprese del nuovo film di James Bond intitolato "Spectre" alcuni hacker