Il cioccolato è utile per la salute dei denti

Il cioccolato non rovina i denti, anzi. A dirlo uno studio italiano presentato a Roma, al Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria.

La bella notizia è arrivata a ridosso delle feste di Pasqua, per cui la gente nei prossimi giorni potrà mangiare qualche pezzo di cioccolata, senza troppi sensi di colpa.

I dentisti hanno assicurato che molti cibi, oltre al cioccolato, tra cui il caffè, il vino, il formaggio, i mirtilli, lo yogurt, i funghi, la cicoria, le verdure crude, aiutano i denti a rimanere in salute.

Il cacao è un ottimo anti-carie perché contiene sostanze antibatteriche. Caffè, vino e formaggio aiutano i denti a non perdere lo smalto e a non essere attaccati da placca e carie. I mirtilli contengono antibatteri in grado di ridurre il rischio carie del 45%, così come lo yogurt, che riduce il pericolo di oltre il 20%. Funghi, cicoria e verdure crude, invece, sono un ottimo spazzolino da denti naturale.

Via libera anche al chewing-gum allo xilitolo, contenente un particolare tipo di zucchero, in grado di ridurre la proliferazione dei batteri, così come i probiotici, aggiunti ai latti artificiali per neonati.

Il vino continua a essere ancora oggi tra le bevande più apprezzate. Basti pensare che
Dedicate a tutti coloro che amano il mondo del vino e vogliono approfondire le proprie
Cibo, musica, intrattenimento e soprattutto Verdicchio. Fino a sabato 20 Matelica celebra il suo grande
Le Notti Rosa: si brinda con I migliori 100 vini rosa d’Italia Slow Food Editore e