Umberto Veronesi: il cancro colpirà un italiano su due

Nel prossimo futuro il 50% degli italiani si ammalerà di cancro: queste le previsioni dell’oncologo Umberto Veronesi, che ha incontrato i giornalisti, nella convinzione che i media possano essere dei validi alleati nella lotta contro il tumore.

Direttore scientifico dell’Istituto Europeo Oncologico IEO, il famoso medico italiano ha fatto queste tristi previsioni, raccomandando, come va facendo da alcuni anni, di condurre uno stile di vita sano, con una alimentazione corretta e un’attenta prevenzione.

“Se 50 anni fa di cancro si ammalava una persona su trenta, oggi è un italiano su tre e nel prossimo futuro sarà una su due”, ha detto Veronesi, snocciolando tristi statistiche e altrettanto poco rosee previsioni.

Conoscere, sapere, agire di conseguenza, possono essere validi alleati nella lotta contro una patologia in espansione nel mondo contemporaneo.

A Roma il convegno “Dieta giapponese e prevenzione oncologica”. Proprio la dieta giapponese, insieme a quella
Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, ha pubblicato il report Supporting Women With Cancer, presentando
Una nuova imbarcazione, per l’esattezza una Dragon Boat, da destinare sia a uso sportivo ma