UA-72767483-1
Home » Entries posted by IN DIES (Page 1079)

Il ferro aiuta a prevenire la sindrome premestruale

Le donne che si alimentano con cibi ricchi di ferro hanno il 30-40% probabilità in meno di sviluppare la sindrome pre-mestruale, rispetto alle donne che non consumano cibi ricchi di questo elemento, secondo i ricercatori dell’Università del Massachusetts, di Amherst, pubblicata sull’American Journal of Epidemiology. Lo studio è stato uno dei primi che ha valutato […]

Due lavoratori su cinque assumono medicine per poter lavorare

Due lavoratori su cinque prendono regolarmente antidolorifici per poter gestire la propria vita e portare avanti la propria attività, secondo una nuova ricerca condotta su 3.100 volontari dalla Nuffield Health, in Gran Bretagna.

La dieta mediterranea riduce il rischio di malattie cardiovascolari

La dieta mediterranea, ricca di olio d’oliva, pesce, noci, vino, frutta e verdura riduce del 30% il rischio di malattie cardiovascolari, secondo uno studio spagnolo pubblicato sul New England Journal of Medicine.

La mancanza di sonno cambia l’attività dei 711 geni

Una settimana senza dormire è sufficiente per alterare l’attività di centinaia di geni e quindi delle cellule, variando anche il metabolismo. Uno studio britannico dell’Università del Surrey, pubblicato sulla rivista “PNAS”,  dice che la mancanza di sonno altera i geni responsabili dell’infiammazione, del sistema immunitario e delle reazioni allo stress. Per lo studio, i ricercatori […]

Come i fiori parlano sottilmente con le api

I ricercatori inglesi dell’Università di Bristol hanno scoperto che i fiori dialogano in modo sottile con gli insetti impollinatori, emettendo dei segnali elettrici, che attirano le api. In una ricerca pubblicata su Science Express, questi studiosi sostengono che non sono solo i colori o gli odori dei fiori ad attirare gli insetti, ma che sarebbero […]

Le polveri sottili pericolose per il cuore

Una ricerca britannica ha rilevato che l’esposizione a lungo termine all’inquinamento è responsabile di un aumento del 12% del tasso di mortalità nei pazienti che hanno avuto un attacco di cuore. Uno studio effettuato dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine, ha voluto vagliare la sopravvivenza dopo una sindrome coronarica acuta quando a lungo […]

Il bullismo lascia segni duraturi

Le vittime di bullismo possono riportare conseguenze a lungo termine e sono più a rischio degli altri di avere problemi di salute mentale, secondo uno studio pubblicato su JAMA Psychiatry. Per giungere ai loro risultati alcuni studiosi hanno seguito, a partire dal 1993, oltre 1.400 bambini di tre diverse età (9, 11 e 13 anni), […]