UA-72767483-1

Chetamina utile contro la depressione resistente

Filed under Lifestyle, Salute

La chetamina, una droga allucinogena, utilizzata originariamente come anestetico, potrebbe aiutare le persone con depressione resistente al trattamento, secondo un nuovo studio.

Gli scienziati dell’Università di Oxford, hanno trovato, in uno studio fatto con 28 pazienti restii ad avere benefici con gli antidepressivi, che facendo iniezioni di chetamina una volta o due volte a settima per un periodo di tre settimane i volontari miglioravano.

Il nuovo studio, che è stato pubblicato sul ‘Journal of Psychopharmacology’ dice che la chetamina può essere un salvavita per le persone che hanno una grave depressione resistente al trattamento.

Lo studio della Oxford University ha trovato che il 29 per cento delle persone che avevano preso due dosi di chetamina avevano avuto un miglioramento dei loro sintomi depressivi, durato almeno tre settimane, mentre il 15 per cento dei soggetti aveva avuto un’attenuazione dei sintomi per due mesi.

Il farmaco, però, deve essere assunto su prescrizione medica e non come droga o nei rave party.

“Coloro che abusano regolarmente della droga, assumendo alte dosi di ketamina per fini ricreativi – dice lo studio – mostrano deficit di memoria semantica ed episodica a lungo termine, che continua anche dopo la cessazione dell’assunzione”.

You must be logged in to post a comment Login