UA-72767483-1

Garcia Marquez ricoverato in Messico, nulla di grave

Filed under Cultura e Società

Lo scrittore colombiano, premio Nobel per la letteratura nel 1982, Gabriel García Márquez è ricoverato in ospedale da lunedì a causa di un’infezione alle vie urinarie.

Márquez era entrato nell’Instituto Nacional de Ciencias médicas y Nutrición Salvador Zubirán, in Messico, il 31 marzo scorso, con disidratazione e infezione polmonare e delle vie urinarie.

Curato già con degli antibiotici, “il paziente ha risposto al trattamento”, hanno fatto sapere dall’ospedale.

“Non è niente di grave”, ha detto il figlio dello scrittore, Gonzalo García Barcha.

La moglie Mercedes e il figlio Gonzalo, come pure l’altro figlio Rodrigo, che risiede negli Stati Uniti, seguono costantemente l’autore di “Cent’anni di solitudine” (1967) e di “Cronaca di una morte annunciata” (1981).

García Márquez aveva festeggiato il suo 87esimo compleanno, all’inizio di marzo.

Il principale esponente del realismo magico aveva avuto problemi di salute nel 1999, quando gli era stato diagnosticato un cancro linfatico, che aveva superato dopo le cure.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login