UA-72767483-1

Anche la WhatsAppite tra le malattie emergenti

Filed under Lifestyle, Salute, Tecnologia

Anche scrivere troppi messaggi sul proprio telefonino può far ammalare. I medici hanno scoperto una nuova malattia che hanno chiamato “WhatsAppite”.

Una donna di 34 anni, incinta da 27 settimane si è svegliata una mattina con un dolore severo in entrambi i polsi.

Il dottor Inés Fernandez-Guerrero dell’ospedale dell’Università di Granada, quando ha esaminato il caso, ha saputo che la donna, il giorno prima, aveva risposto tramite WhatsApp a tutti i messaggi ricevuti il 24 dicembre.

Per almeno 6 ore, aveva tenuto in mano il telefonino, dice il medico parlando del caso su ‘The Lancet’.

Grazie a degli antidolorifici e al divieto di usare lo smartphone le condizioni della donna sono migliorate.

Per Fernandez-Guerrero, la “WhatsAppite” potrebbe essere una “malattia emergente” che i medici dovrebbero considerare, così come la Nitendinite (dolore connesso con l’uso di una console Nintendo), apparsa nel 1990, e la Wiiite (legate alla Wii), apparsa nel 2000.

You must be logged in to post a comment Login