Arterie sane per le donne che consumano tanta frutta e verdura

Filed under Lifestyle, Salute

Le donne che avevano consumato frutta e verdura in grande quantità quando avevano venti anni, hanno preservato le loro arterie, secondo uno studio presentato alla conferenza annuale dell’American College of Cardiology.

Questi alimenti inoltre riducono del 40 per cento il rischio di aterosclerosi nell’età adulta.

Per motivi ancora da chiarire, consumare molta frutta e verdura non produce gli stessi effetti benefici negli uomini, hanno specificato gli autori di questa ricerca.

In uno studio fatto per due decenni su 2508 persone, che avevano tra i 18 e i 30 anni, negli anni Ottanta, le donne che avevano consumato otto-nove porzioni di frutta e verdura al giorno in una dieta di 2000 calorie, contro le tre o quattro porzioni del gruppo di controllo, avevano ottenuto dei benefici.

“I risultati di questa ricerca supportano l’ipotesi che lo sviluppo di placche nelle arterie è un processo che comincia presto nella vita e può essere rallentato attraverso una dieta sana in giovane età”, ha detto Michael Miedema, autore principale dello studio.

Precedenti studi avevano trovato che gli adulti di mezza età che seguivano una dieta ricca di frutta e verdura correvano meno rischi di infarto o ictus.

Nello studio attuale, per porzione, gli esperti hanno inteso circa una tazza di frutta fresca o a un piatto di verdura.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login