L’inquinamento: 7 milioni di morti nel 2012

Filed under Lifestyle, Salute

L’inquinamento atmosferico è stato responsabile di 7 milioni di morti in tutto il mondo nel 2012, ha detto lunedì a Ginevra l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Le nuove conoscenze epidemiologiche hanno dimostrato che l’inquinamento atmosferico provoca più malattie cardiovascolari e tumori, oltre all’insorgenza di malattie respiratorie.

I 7 milioni di decessi correlati all’inquinamento atmosferico rappresentano un ottavo delle morti totali annuali.

Circa 4,3 milioni di morti per inquinamento sono conseguenti all’aria che c’è all’interno delle case, per esempio per la a cottura e il riscaldamento con legna e carbone, mentre 3,7 milioni sono dovuti all’inquinamento atmosferico esistente all’aperto.

In confronto, il fumo fa meno vittime dell’inquinamento, essendo responsabile di 6 milioni di morti premature ogni anno.

You must be logged in to post a comment Login