UA-72767483-1

Cancro al seno, mammografia più frequente per alcune donne

Filed under Lifestyle, Salute

Uno studio condotto su oltre 50.000 donne che hanno partecipato a un programma di screening, tramite mammografia al seno, ha trovato che, se fare screening triennali va bene per la maggior parte delle donne, circa un terzo del sesso femminile è a più alto rischio e potrebbe trarre benefici facendo la mammografia più frequentemente.

Il professor Gareth Evans, dell’Università di Manchester, ha detto all’European Breast Cancer Conference che, identificare il grado di rischio di sviluppare il cancro al seno, nelle donne, consentirebbe agli operatori sanitari di individualizzare gli screening e di fare una prevenzione migliore.

Gareth Evans e i colleghi di Manchester e della Mary University of London, nel Regno Unito, stanno portando avanti uno studio (Procas) iniziato nel 2009.

“I nostri risultati suggeriscono che lo screening triennale è molto efficace per circa il 70% della popolazione femminile, ma ha trovato che le donne, le quali hanno un rischio superiore alla media di sviluppare il cancro al seno, probabilmente richiedono controlli più frequenti”, ha detto Gareth Evans, coordinatore del lavoro.

Lo studio Procas è gestito dall’University Hospital di South Manchester NHS Foundation Trust.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login