UA-72767483-1

Seconda bambina guarita dall’HIV

Filed under Lifestyle, Salute

E’ possibile che una seconda bambina nata con l’AIDS sia stata guarita attraverso la somministrazione della terapia antiretrovirale, somministrata entro poche ore dopo la nascita, dopo che è guarita, un anno fa una bambina del Mississippi.

Lo hanno rivelato i mediciche l’hanno curata, in una conferenza sull’AIDS a Boston.

La nuova bambina che pare guarita, era nata nella periferia di Los Angeles, nell’aprile dello scorso anno, un mese dopo che i ricercatori avevano annunciato il primo caso di guarigione, relativo alla bambina del Mississippi.

La bambina di Los angeles, 11 mesi dopo il trattamento, non mostra più alcuna traccia dell’infezione.

Anche la bambina del Mississippi, che ora ha 3 anni e mezzo, sembra che non abbia più l’HIV, nonostante non faccia più alcuna cura da circa due anni.

La bambina di Los Angeles, invece, è ancora sotto cura farmacologica per l’AIDS.

Anche in questo ultimo caso, sembra che il virus sia stato completamente eliminato, ha detto il dottor Deborah Persaud, medico della Johns Hopkins University, che ha condotto i test.

La bambina sembra in remissione, ha detto il dottor Yvonne Bryson, specialista di malattie infettive del Mattel Children’s Hospital UCLA.

La madre della bambina non aveva preso medicinali per l’HIV, durante la gravidanza.

Alla mamma erano stati dati farmaci contro l’AIDS durante il travaglio per cercare di prevenire la trasmissione del virus, poi alla piccola era stato iniziato il trattamento contro l’HIV solo quattro ore dopo la nascita.

Il test aveva poi confermato che era stata infettata, ma ora non ha più tracce dell’infezione, dopo quasi un anno.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login