UA-72767483-1

Mark Zuckerberg utilizzerà i droni per portare Internet nelle zone non connesse

Filed under Tecnologia

Facebook avrebbe comprato la Titan Aerospace per 60 milioni di dollari, al fine di utilizzare i droni per portare la connettività anche nelle zone più remote del mondo.

La società del New Mexico, specializzata in velivoli leggerissimi ed economici, è evidentemente molto appetibile per le finalità di Mark Zuckerberg, creatore del socialnetwork, che, il 20 agosto 2013, aveva detto di voler portare la connettività in tutto il mondo.

Attualmente, si connette a Internet solo il 15 per cento dell’Africa e il 25 per cento dell’Asia.

Facebook pare che preveda di fare i primi esperimenti, cercando di portare la connettività in Africa.

I droni, funzionanti a energia solare, sarebbero in grado di rimanere in aria per una media di cinque anni e potrebbero essere usati come un centro di comunicazione.

You must be logged in to post a comment Login