Oscar: ‘La Grande Bellezza’ miglior film straniero

Filed under Intrattenimento

Il regista de ‘La grande bellezza”, Paolo Sorrentino, ha vinto un Academy Award per il Miglior Film in Lingua Straniera, domenica, nella notte degli Oscar, a Hollywood.

Ricevendo il premio, il regista ha ricordato Federico Fellini, Martin Scorsese, l’ex calciatore argentino Diego Maradona e Talking Heads.

Ha detto che sono stati loro le fonti della sua ispirazione.

“Grazie a Roma e a Napoli … e questo è per i miei genitori”, ha detto ringraziando e mostrando la statuetta.

In molte interviste, a Hollywood, il 43enne regista napoletano era stato schivo e aveva detto, a chi paragonava il suo film a quello di Fellini: “‘La Dolce Vita’ è stato un capolavoro, il mio è solo un film”.

La pellicola di Sorrentino è un omaggio alla decadenza e alla magnificenza di Roma, in mezzo alla paralisi politica ed economica italiana.

Da 15 anni l’Italia non vinceva agli Oscar. L’ultimo film ad essere stato premiato con un Academy Award era stato “La vita è bella” di Roberto Benigni, che aveva avuto tre Oscar nel 1999, tra cui quello per miglior film straniero.

Per l’Italia è l’undicesimo Oscar, ricevuto per il miglior film straniero.

Il nostro Paese è il primo al mondo ad aver vinto più statuette per un film straniero.

(Foto Kevin Winter / Getty Images)

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login