UA-72767483-1

Il mini computer da indossare come un orecchino

Filed under Tecnologia

I ricercatori giapponesi stanno lavorando su un mini computer portatile che si mette su un orecchio e può essere controllato facendo un occhiolino o uno schiocco di lingua. Questo dispositivo wireless pesa 17 grammi, ha un bluetooth, è dotato di un GPS, di un sensore bussola, di una batteria, di un barometro, di un microfono e di un altoparlante .

Il design del computer ricorda le composizioni floreali giapponesi, gli “ikebana”, e la gente lo potrebbe indossare come se fosse un orecchino, come ha detto Kazuhiro Taniguchi, dell’Hiroshima University, che spera di commercializzare il computer dal Natale 2015.

Questo PC può essere comandato gesticolando con la faccia, alzando un sopracciglio, muovendo la lingua o il naso, masticando e ingoiando.

I sensori del mini-computer riconosceranno i movimenti dall’interno dell’orecchio.

Poiché il dispositivo è utilizzabile senza mani, può essere utilizzato, in certi casi, dal personale sanitario, dagli escursionisti, dai motociclisti, dagli astronauti e dalle persone con disabilità.

Il mini-PC può servire anche come auricolare per gli anziani o per monitorare, ad esempio la loro temperatura, la loro frequenza cardiaca, il cibo e vari parametri di salute. Potrebbe pure rilevare una caduta, informando immediatamente i familiari o i servizi medici, tramite il collegamento ad uno smartphone.

You must be logged in to post a comment Login