La qualità dello sperma è migliore in inverno

Filed under Varie

Secondo un recente studio israeliano, la qualità dello sperma varia in relazione alle stagioni.

bambinoScrivendo sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology, i ricercatori dicono che la mobilità degli spermatozoi è migliore in inverno e questo spiegherebbe anche le curve del tasso di natalità, secondo le quali ci sono più nascite in estate e in autunno.

Se, in media, il volume dello sperma rimane stabile tutto l’anno, la concentrazione media degli spermatozoi è molto variabile e la massima si ha tra dicembre e marzo. Inoltre, la percentuale degli spermatozoi molto mobili è alta in questo periodo, mentre il tasso di anomalie rimane il più basso.

Per il loro studio, i ricercatori israeliani hanno analizzato 6455 campioni di sperma, prelevati tra il 2006 e il 2009.

E’ emerso che il seme maschile è qualitativamente al massimo durante i mesi invernali.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login