UA-72767483-1

Una camminata veloce protegge la vista

Filed under Lifestyle, Salute

I ricercatori hanno scoperto che l’esercizio fisico aerobico aiuta a preservare la struttura e la funzione delle cellule nervose della retina, influenzando direttamente la salute della vista.

“Forse in un prossimo futuro, gli oculisti prescriveranno l’esercizio fisico come cura a basso costo per ritardare la perdita della vista”, ha detto l’autore senior del lavoro, Machelle Pardue, dell’ Atlanta VA Center for Visual and Neurocognitive Rehabilitation.

Una delle principali cause di cecità negli anziani è la degenerazione maculare senile, provocata dalla morte delle cellule nervose che rilevano la luce nella retina, chiamate fotorecettori.

Facendo il loro studio su dei topi i ricercatori hanno concluso che per l’uomo basterebbe una camminata veloce per preservare la vista.

Uno studio precedente aveva esaminato gli effetti dell’esercizio fisico sulla vista di un gruppo ristretto di corridori.

“I nostri risultati suggeriscono che è possibile ottenere questi effetti con un esercizio fisico più moderato”, hanno detto, invece i ricercatori di questo studio, pubblicato sul ‘Journal of Neuroscience’.

I ricercatori hanno inoltre dimostrato che gli effetti positivi dell’esercizio fisico nei topi provenivano in parte da un fattore di crescita chiamato BDNF, collegato agli effetti benefici dell’esercizio fisico in altri studi.

You must be logged in to post a comment Login