UA-72767483-1

Cresce il numero dei malati di cancro nel mondo

Filed under Lifestyle, Salute

In tutto il mondo, nei prossimi 20 anni, ci saranno 25 milioni casi di cancro all’anno se non si elimineranno i fattori di rischio come l’assunzione di alcol, il consumo di zucchero e l’obesità.
A dirlo è l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel World Cancer Report 2014.

Anche dopo aver smesso di fumare, mantenere un peso sano è importante per avere un minor rischio di cancro, dicono gli esperti.

Inoltre, sempre più persone in tutto il mondo stanno assumendo uno stile di vita occidentale con elevato consumo di alcool, dieta ad alto contenuto calorico, poco esercizio fisico e lunghi periodi di attività svolti stando seduti dietro uno schermo.

La prevenzione è assolutamente essenziale, dice uno degli autori dello studio OMS, Bernard Stewart dell’Università del New South Wales, in Australia.

Il ricercatore invita a incoraggiare le persone a cambiare il loro stile di vita per ridurre il numero dei casi di cancro causati da sovrappeso, obesità e mancanza di esercizio fisico.

Il numero dei casi di cancro in tutto il mondo negli ultimi anni è aumentato considerevolmente. Nel 2008 ci sono stati 12,7 milioni di casi in tutto il mondo, nel 2012 ce ne sono stati 14 milioni. L’OMS prevede che nel 2035 potrebbero esserci 25 milioni di nuovi casi all’anno, con un aumento di oltre il 70 per cento, e 13 milioni di morti.

Nella Giornata Mondiale contro il Cancro, celebrata il 4 febbraio, è stata posta l’attenzione anche sull’importanza di una informazione corretta.

You must be logged in to post a comment Login