Lo stetoscopio sta vivendo i suoi ultimi giorni

Filed under Lifestyle, Salute

Due medici americani dicono sulla rivista ‘World Heart Fondation’ che lo stetoscopio sta vivendo i suoi ultimi giorni, perché sta lasciando il passo agli ultrasuoni.

Ecografi portatili, macchine sofisticate grandi come uno smartphone a cui viene attaccata una piccola sonda, con cui grazie agli ultrasuoni si può effettuare un esame piuttosto accurato, stanno ormai sostituendo i vecchi stetoscopi.

Questi dispositivi che offrono immagini, suoni, analisi della frequenza cardiaca e della circolazione del sangue, ormai, vengono utilizzati a posto dello stetoscopio in un elicottero, in ambulanza, nelle zone sinistrate e sono stati testati in Himalaya, ad Haiti, dopo il terremoto, e anche sulla stazione spaziale internazionale con convincenti risultati.

Se questi nuovi strumenti non si trovano ancora nelle tasche di tutti i camici bianchi, è perché sono ancora un po’ costosi e perché non tutti i medici sono preparati per il loro utilizzo. Ma è solo questione di tempo…

You must be logged in to post a comment Login