UA-72767483-1

Snowden: la NSA spia tramite le app dei telefonini

Filed under Tecnologia

Il servizio di segreto degli Stati Uniti (NSA) e l’equivalente britannico (GCHQ) possono spiare gli utenti di telefonia mobile attraverso le applicazioni (app), come “Angry Birds”.

Lo ha scritto il giornale ‘The Guardian’, in base alle rivelazioni di Edward Snowden.

NSA (National Security Agency) e GCHQ (Government Communications Head Quarter) secondo Snowden, utilizzano app, tra cui Angry Birds, per acquisire informazioni private sugli utenti online.

Molti utenti non sono consapevoli che le loro informazioni siano facilmente accessibili.

Il popolare gioco Angry Birds, scaricato 1,7 milioni di volte, è stato citato come un esempio nei documenti trapelati.

NSA e GCHQ sfruttano sempre più persone che utilizzano i telefoni intelligenti per avere dati quali età, sesso, luogo di residenza, stato civile e preferenze sessuali, cogliendo anche informazioni sul tipo di utente di telefonia mobile o sul numero di serie del cellulare posseduto.

You must be logged in to post a comment Login