UA-72767483-1

Dal freddo e dal mentolo un aiuto per dimagrire

Filed under Lifestyle, Salute

Le temperature costantemente elevate potrebbero contribuire all’aumento del rischio di obesità. Vari studi, recentemente, hanno confermato il ruolo del freddo nei processi di dimagrimento.

Uno studio italiano, pubblicato su ‘Molecular and Cellular Endocrinology’, ha trovato che il grasso bianco può tramutarsi in grasso bruno, per effetto del mentolo.

Il grasso bruno è in grado di bruciare il tessuto adiposo producendo calore.

I sensori del tessuto adiposo bianco, grazie al mentolo e ad altre molecole, possono essere attivati, con un conseguente aumento del metabolismo nel tessuto adiposo bianco.

Lo studio sul ruolo del mentolo in questi meccanismi corporei è stato fatto nel Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova.

Due altri studi, di cui si parla su ‘Cell Press’, hanno a loro volta mostrato il ruolo del freddo nella lotta contro l’obesità.

Per uno degli studi, i partecipanti hanno trascorso in Giappone, per sei settimane, due ore al giorno a 17 gradi Celsius.

Una simile serie di esperimenti è stata fatta nei Paesi Bassi, in cui alcuni volontari sono stati sottoposti a un test di oltre dieci giorni, in cui dovevano stare per sei ore al giorno a 15 gradi Celsius.

E’ emerso da questi studi che il freddo può avere un impatto positivo sul benessere e aiutare a perdere peso.

You must be logged in to post a comment Login