UA-72767483-1

Bill Gates: la povertà finirà in 20 anni

Filed under Cultura e Società

Il fondatore di Microsoft, Bill Gates e sua moglie Melinda, nella lettera annua della loro fondazione filantropica, pubblicata martedì 21 gennaio, sono ottimisti sulla povertà. Dicono che nel 2035 non ci sarà quasi più un paese povero.

“I paesi imparano dai loro vicini a essere più produttivi e approfittano delle innovazioni quali i nuovi vaccini, i semi di qualità migliore e la rivoluzione digitale. Loro forza lavoro, supportata da un’istruzione migliore, attrarrà nuovi investimenti”, dice Gates nella sua lettera.

Bill Gates riconosce, tuttavia, che alcuni paesi saranno da traino per motivi politici, come la Corea del Nord, o, per ragioni geografiche, come alcuni paesi enclave dell’Africa centrale. E la disuguaglianza rimarrà un problema, anche se la maggior parte dei paesi sarà autosufficiente.

You must be logged in to post a comment Login