UA-72767483-1

Fumare in gravidanza predispone all’omosessualità il bambino

Filed under Lifestyle, Salute

Secondo uno studio recente, fatto nel campo delle neuroscienze, c’è un legame tra il fumare in gravidanza e l’orientamento sessuale del bambino.

Il team della dottoressa Dick Swaab, dell’Università di Amsterdam, ha esaminato l’impatto dello stile di vita della madre sullo sviluppo iniziale del cervello del feto, già alla seconda settimana di gestazione.

E’ emerso che le donne fumatrici gravidanza hanno più probabilità di dare alla luce dei figli che saranno omosessuali o bisessuali da adulti.

L’orientamento sessuale può essere modificato anche dal livello di stress della madre durante la gravidanza, causando un alto livello di cortisolo, legato alla produzione degli ormoni sessuali nel feto.

Secondo la ricercatrice olandese, influenzano lo sviluppo del bambino anche altri fattori, tra cui la genetica e l’assunzione di alcol e droghe.

You must be logged in to post a comment Login