Il fumo fumo contribuisce allo sviluppo di 40 malattie

Filed under Lifestyle, Salute

I medici degli Stati Uniti hanno detto che il “tabacco colpisce quasi tutti gli organi del corpo e contribuisce, oltre allo sviluppo del cancro del polmone, anche a quello di molte gravi malattie”.

Il dottor Boris Lushniak, ha detto che il nuovo rapporto (Surgeon General’s Reports on Smoking and Tobacco Use) presentato alla Casa Bianca, dice che il fumo contribuisce allo sviluppo di 40 malattie.

Tra queste, la degenerazione maculare legata all’età, l’insorgere del diabete, del labbro leporino nel nascituro, del cancro del fegato, di complicanze nelle persone con cancro e con tubercolosi, di problemi di erezione, di artrite, di infiammazioni e di disfunzioni immunitarie.

Inoltre, “il fumo passivo è ora collegato ad un aumentato rischio di ictus”, ha aggiunto.

Secondo il ministro della Salute statunitense, dottoressa Kathleen Sebelius, l’aumento della tassa federale sul tabacco, che salirà nel 2014, potrà prevenire il fumo e scoraggiare i fumatori, nei confronti di questo vizio che continua a mietere molte vittime nel mondo.

Related posts:

Il sonno aiuta il cervello a eliminare le tossine
Bere bibite zuccherate cambia la chimica del cervello
L'orso polare consuma tanti grassi ma non ha malattie cardiovascolari
Napoli è la terza città più rumorosa, dopo New York e Los Angeles
Eliminare il mal di testa in meno di tre minuti
Collezione Donna FW '17 People Of Shibuya

You must be logged in to post a comment Login