UA-72767483-1

Il tè verde diminuisce l’effetto dei farmaci per la pressione

Filed under Lifestyle, Salute

Il tè verde può ridurre l’efficacia di alcuni farmaci antipertensivi e antiallergici, secondo alcuni ricercatori giapponesi.

Uno studio, pubblicato sulla rivista Clinical Pharmacology & Therapeutics e fatto su 10 volontari sani per quattro settimane, ha mostrato questa interferenza.

I volontari coinvolti nello studio dovevano bere due tazze di tè verde al giorno per due settimane ed evitare questa bevanda per altre due.

E’ emerso che il consumo di tè verde riduceva di tre quarti la quantità di nadololo nel sangue e di conseguenza c’era nei pazienti una minor riduzione dei livelli di pressione sanguigna.

I ricercatori dell’università medica di Fukushima, che hanno fatto lo studio, credono che le sostanze chimiche contenute nel tè verde impediscano l’assorbimento del medicinale da parte dell’intestino.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login