UA-72767483-1

Determinati batteri causano nascite premature

Filed under Lifestyle, Salute

Una delle più comuni cause di nascita prematura, con la rottura del sacco amniotico che circonda il bambino, può essere associata alla presenza di determinati batteri, secondo un nuovo studio statunitense.

La scoperta potrebbe portare alla predisposizione di test per identificare la presenza di questi batteri per evitare le nascite premature.

Secondo i ricercatori, alcuni batteri potrebbero provocare un assottigliamento delle membrane che circondano il bambino nel grembo materno, cosa che poi porterebbe alla rottura del sacco amniotico.

I ricercatori, per giungere alla loro ipotesi, hanno esaminato i campioni delle membrane prelevate da 48 donne che avevano appena partorito.

Hanno trovato che i batteri erano più presenti e le membrane erano più sottili nelle donne che avevano avuto nascite premature dovute alla rottura del sacco amniotico.

Lo studio, fatto dai ricercatori della Duke University School of Medicine a Durham, North Carolina, è stato pubblicato sulla rivista scientifica PLoS One.

You must be logged in to post a comment Login