Trionfo per ‘La grande bellezza’ a Beverly Hills

Filed under Cultura e Società, Intrattenimento

Il film italiano ‘La grande bellezza’ ha vinto domenica sera il premio per il miglior film straniero al Golden Globe di Beverly Hills.

La cerimonia è l’equivalente degli Oscar, con la differenza che sono i giornalisti e non i professionisti dell’industria cinematografica a votare.

Il film, firmato Paolo Sorrentino, affronta il declino di una certa Italia, vista attraverso gli occhi del giornalista mondano e cinico Jep Gambardella, interpretato dall’attore Toni Servillo.

“La grande bellezza” ha già avuto gli onori dell’AFI Fest, il festival dell’American Film Institute, che tradizionalmente lancia la campagna per i premi di Hollywood, a metà novembre.

È anche tra i pre-selezionati che competeranno per l’Oscar come miglior film straniero a marzo.

Il film si era già aggiudicato il premio per miglior film, la miglior regia e il miglior attore (Toni Servillo) agli Efa, gli Oscar europei.

“La grande bellezza” ai Golden Globe ha battuto il film francese favorito, già Palma d’oro a Cannes, ‘La vita di Adèle’, oltre al film giapponese ‘The wind rises’, a quello iraniano ‘Il passato’ e a quello danese ‘The hunt’.

“Grazie Italia, questo è davvero un Paese pazzo, ma bellissimo”, ha detto il registra, commosso, sul palco, dove ha ricevuto il premio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login