UA-72767483-1

Il sugo al pomodoro contrasta le malattie cardiovascolari e il cancro

Filed under Lifestyle, Salute

Il sugo, fatto con pomodoro, olio d’oliva, aglio e cipolla ha una gran quantità di polifenoli e carotenoidi, utili per prevenire le malattie cardiovascolari e il cancro.

A dirlo, è uno studio fatto nell’Università di Barcellona che conferma la bontà della dieta mediterranea.

I ricercatori hanno illustrato i risultati del loro studio sulla rivista ‘Food Chemistry’ e hanno rivelato che nel semplice sugo ci sono almeno 40 tipi di polifenoli, oltre ad altri composti bioattivi, come carotenoidi e vitamina C.

Se i polifenoli sono utili nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, i carotenoidi, come il licopene, prevengono il cancro (alla prostata e al polmone, ad esempio).

“Con un consumo giornaliero di 120 grammi di soffritto – aggiunto alla pasta – l’assunzione di polifenoli è di 16-24 mg per porzione e quella di carotenoidi di 6-10 mg”, ha detto Rosa Maria Lamuela, che ha guidato la ricerca.

Il team, per il suo studio, ha analizzato dieci tipi di salsa e ha detto che i risultati sono estendibili anche alla salsa fatta in casa.

Ha trovato che l’insieme di questi alimenti aumenta in sinergia la quantità di polifenoli e carotenoidi.

Questi elementi nel sugo sono superiori a quelli contenuti negli stessi alimenti, consumati singolarmente.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login