UA-72767483-1

Nsa: un computer quantistico per violare qualsiasi codice

Filed under Tecnologia

Secondo i documenti resi noti da Edward Snowden, la Nsa, l’agenzia americana di spionaggio, starebbe lavorando intorno a un “computer quantistico” capace di rompere la maggior parte dei programmi di crittografia, dando accesso a informazioni bancarie, email, dati dei governi, notizie mediche.

Citando documenti divulgati dall’ex consulente Nsa, il ‘Washington Post’ ha detto venerdì che l’agenzia di intelligence degli Stati Uniti sta tentando di sviluppare il Santo Graal dell’informatica.

La potenza di calcolo di un “computer quantistico” non è commensurabile con quella dei computer convenzionali.

Nel calcolo classico, i cosiddetti dati binari vengono codificati tramite una sequenza di 0 e 1, i “computer quantistici” lavorano invece con i “qubit” che possono assumere un numero infinito di valori diversi.

Tuttavia, lo sviluppo di un computer di questo genere non è imminente.

La società canadese D-Wave system ha sicuramente sviluppato un computer quantistico due anni fa, ma esso non era assolutamente così potente da poter rompere la maggior parte dei programmi di crittografia dei dati.

You must be logged in to post a comment Login