UA-72767483-1

Le ragazze snelle mangiano la carne

Filed under Lifestyle, Salute

Farà discutere e irriterà soprattutto i vegetariani la nuova teoria di Esther Blum, secondo cui “le belle ragazze mangiano la carne”‘.

Autore di un libro, Blum ha voluto rivisitare le origini del nostro cibo con il suo libro in cui sostiene che le donne delle caverne non erano grasse e propone la dieta Paleo Chic.

Bisognerebbe dimenticare gli alimenti trasformati e preferire il naturale, dice l’esperto.

Gli “alimenti altamente trasformati che sono commercializzati come non ‘grassi’ o a ‘basso contenuto di grassi’, in realtà sono pieni di zucchero, sale e sostituti del grasso.

Perché sono venduti come ‘ipocalorici’, si ha l’impressione, erroneamente, che questi alimenti siano buoni per il nostro organismo.

Invece, per Esther Blum, le calorie di frutta e verdura fresca, pesce e carni magre sono molto più sane rispetto a quelle equivalenti dei prodotti trasformati.

Mangiare gli alimenti che consumavano i nostri antenati delle caverne potrebbero aiutare a non ingrassare.

La carne è lungi dall’essere bandita. Questo alimento aumenta il livello di dopamina e quello di serotonina nel cervello, ciò aiuta a rimanere snelli.

Ma la carne non è tutta uguale e l’esperto consiglia di privilegiare il pollame, il pesce selvatico e il manzo nutrito con l’erba.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login