Salvano una mano agganciandola alla caviglia

Filed under Lifestyle, Salute

Un giovane cinese ha subito l’amputazione di una mano dopo un incidente sul lavoro.

Al suo arrivo all’ospedale di Changde, in provincia di Huan, in Cina, i medici avevano poca speranza di poter salvare la mano di Xiao Wei.

Il cinese è stato comunque immediatamente trasferito all’ospedale di Changsha, dove l’equipe medica ha deciso di aputare l’arto e di attaccarlo vicino alla caviglia. In questo modo, il sangue ha potuto continuare a circolare, mantenendo in vita la mano, mentre i medici trattavano le lesioni del paziente.

Il passo successivo, adesso, sarà quello di attaccare la mano al braccio.

Xiao Wei presto sarà sottoposto a una nuova operazione chirurgica per rimettere la sua mano al suo posto.

I medici ritengono il giovane recupererà tutte le funzioni della sua mano.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login