UA-72767483-1

Il Botox sul viso modifica le reazioni del cervello

Filed under Lifestyle, Salute

I ricercatori di Zurigo hanno studiato la reazione del cervello dopo le iniezioni di Botox. E’ emerso che i nervi del viso sono paralizzati dal prodotto e che il cervello reagisce meno fortemente a ub contatto con la mano.

Le aree del cervello che regolano i nervi del viso e delle mani sono solo uno accanto a altro, nella corteccia somatosensoriale. In casi estremi, questa vicinanza spiega perché, alcuni amputati della mano possono avvertire un contatto sul viso della loro “mano fantasma”.

Il team di ricercatori dell’Istituto di neuroinformatica, presso l’Università di Zurigo e del Politecnico federale di Zurigo (ETH Zurich), guidati dal Professor Arko Ghosh, ha misurato le onde cerebrali di 15 volontari prima e dopo un’iniezione di Botox sulla fronte. Sei settimane dopo questo trattamento, l’area del cervello interessata ha risposto meno fortemente ai contatti con la mano.

Lo studio è stato pubblicato negli “Annals of Clinical and Translational Neurology”.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login