UA-72767483-1

ISON sta per avvicinarsi al Sole. Avremo una cometa a Natale?

Filed under Scienza

Si chiama ISON e ha impiegato un milione anni per farci visita. Scoperta da un Osservatorio russo a fine 2012, la cometa si avvicinerà al sole questo giovedì.

L’affascinante e magico corpo celeste toccherà il suo punto massimo di avvicinamento al sole per tre giorni a partire dal 28 novembre.

Se la cometa sopravviverà al suo passaggio vicino al sole crescerà in intensità e sarà visibile per settimane a occhio nudo.

Con una coda lunga 10 milioni di chilometri lo spettacolo potrebbe essere magnifico intorno il 25 dicembre.

In alcuni casi le comete si sciolgono quando si avvicinano al Sole. Se resistono, il loro ghiaccio si scioglie dando vita, complice il vento solare, a una lunga coda.

You must be logged in to post a comment Login