UA-72767483-1

Batterie più longeva con l’elettrodo che si autoripara

Filed under Scienza

I ricercatori della Stanford University sono riusciti a creare una batteria agli ioni di litio capace di ripararsi e di durare anni senza perdere la sua capacità.

È una piccola rivoluzione nel mercato della telefonia mobile.

Per ottenere questo risultato, i ricercatori hanno rivestito gli elettrodi della batteria di polimeri, che, a quanto pare, avrebbero la capacità di migliorare la resistenza della batteria stessa e di ‘riparare’ i piccoli difetti emersi nel corso del tempo.

“La capacità di ripararsi è molto importante per la sopravvivenza degli animali e delle piante”, ha spiegato Chao Wang, uno dei ricercatori di Stanford. “Vogliamo implementare questa funzionalità negli ioni delle batterie, che così saranno in grado di resistere di più. Abbiamo scoperto che gli elettrodi in silicone durano 10 volte di più quando essi sono avvolti da uno strato di polimero. Questo polimero è in grado di riparare qualsiasi guasto nel giro di poche ore”.

La nuova batteria dura più di una batteria tradizionale ed in grado di scaricarsi e ricaricarsi più di 100 volte senza subire gli effetti del tempo.

You must be logged in to post a comment Login