UA-72767483-1

Le bibite zuccherate possono danneggiare i reni

Filed under Lifestyle, Salute

bibiteDue nuovi studi hanno evidenziato i potenziali effetti negativi che bibite e zucchero possono avere sulla salute del rene.

In uno studio, i ricercatori guidati da Ryohei Yamamoto, dell’Osaka Univ Graduate School of Medicine, in Giappone, ha trovato che consumare almeno due bevande zuccherate al giorno può portare alla proteinuria ossia all’aumento dell’escrezione di proteine nelle urine, che è un segno distintivo della disfunzione renale.

Nel frattempo, un altro studio condotto da Agustin Gonzalez-Vicente della Case Western Reserve University, fatto su dei ratti ha trovato che l’assunzione moderata di fruttosio aumenta la sensibilità del rene all’angiotensina II, una proteina che regola l’equilibrio del sale.

Questo porta a un aumento del riassorbimento di sale da parte delle cellule nei reni.

La scoperta aiuta a spiegare perché il consumo di fruttosio come dolcificante può contribuire allo sviluppo dell’obesità, del diabete, dell’insufficienza renale e dell’ipertensione.

Gli studi sono stati presentati alla Conferenza di nefrologia del Georgia World Congress Center in Atlanta, negli Stati Uniti.

You must be logged in to post a comment Login