Michael Jackson: Conrad Murray esce di prigione

Filed under Intrattenimento

Conrad Murray, medico personale di Michael Jackson, è uscito dal carcere, dopo aver scontato la metà della sua condanna a quattro anni.

Murray era stato condannato nel novembre 2011 per negligenza, dopo che Michael Jackson era morto nel 2009, per una dose letale di propofol.

Quando è morto, il cantante era alla vigilia di una serie di cinquanta concerti.

Secondo Murray, aveva utilizzato il propofol ogni sera per due mesi perché soffriva di insonnia.

Murray, 60 anni, ha scontato la pena in una prigione di Los Angeles.
Ora, non può esercitare la sua professione perché la licenza di medico gli è stata revocata negli Stati della California, del Texas e del Nevada.

Il suo avvocato, però, cercherà di far ottenere di nuovo al suo assistito tali licenze.

Related posts:

Justin Bieber oggi in tribunale
Chris Martin: mi sono separato da Gwyneth Patrow per colpa mia
Rihanna bacia l'amica sullo yacht
Johnny Depp ubriaco sul palco degli Hollywood Film Awards
Barack e Michelle: la loro storia diventa un film
Lady Gaga bandita in Cina, dopo l'incontro col Dalai Lama

You must be logged in to post a comment Login