A Cattolica torna la rassegna dei presepi sommersi

Filed under Cultura e Società, News, Notizie, Viaggi

All’Acquario di Cattolica è un Natale di festa! Torna la rassegna dei presepi sommersi, posizionati nelle vasche espositive, fra migliaia di pesci multicolori, attinie, stelle marine, che popolano l’acquario, regalando un colpo d’occhio davvero insolito. Ormai le natività d’arte ambientate sotto il mare, realizzate da maestri artigiani e ceramisti italiani, sono un “must” nella tradizionale visita ai presepi più suggestivi d’Italia. Realizzati con materiali atossici e sostenibili, anche quest’anno vengono coinvolti decine di artisti da tutta Italia, fra i quali spiccano maestri dalle capitali della maiolica come Faenza, Deruta (PG), San Gregorio Armeno (NA), Montevarchi (AR), Matelica (MC).  Esposte anche opere delle botteghe artigianali della zona, come Riccione, Saludecio e Rimini. Decisamente un colpo d’occhio da non perdere.

 

Partecipare agli “Incontri straordinari” dietro le quinte, fra i segreti del rettilario, trasformandosi in piccoli veterinari e, ancora, a fare due chiacchiere con un sub in immersione, saranno la novità dell’Acquario per queste feste. Adulti e bambini saranno protagonisti di un modo diverso di vedere cosa accade negli spazi non visibili al pubblico. Durante le festività ci sarà anche l’angolo dedicato ai laboratori creativi a tema natalizio, riservati ai bambini tra i 4 e gli 11 anni: nelle giornate 29/30/31 dicembre e 1 gennaio, potranno creare una palla di neve e speciali biglietti d’auguri a forma di renna che poi potranno portare a casa.

 

Da non perdere gli appuntamenti con le cibature di pinguini, squali, lontre e trigoni: emozione, interattività e divulgazione a orari stabiliti, ogni giorno, in compagnia degli esperti e dei biologi.

 

Calendario

L’Acquario di Cattolica è aperto l’8 dicembre, ogni domenica di dicembre, e dal 26 dicembre al 6 gennaio 2019, dalle ore 9:30 alle ore 18:30 (chiusura casse alle 16:30). Tutti i percorsi sono al coperto.

You must be logged in to post a comment Login