UA-72767483-1

Ipertensione: 15 minuti di yoga sono utili

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Lo yoga non solo è ottimo per la flessibilità e la salute mentale, ma può apportare anche importanti benefici cardiovascolari, secondo un nuovo studio.

Il lavoro, sostenuto dal Cambridge Cardiac Care Center in Canada, ha rilevato che solo 15 minuti di yoga, per cinque volte alla settimana, possono essere efficaci quanto un farmaco comunemente prescritto per abbassare la pressione sanguigna.

Nello studio, 60 persone con pressione sanguigna alta, sono state assegnate a vari gruppi di esercizi: al rilassamento, alla respirazione profonda, allo stretching o allo yoga. Dopo tre mesi, il rilassamento non aveva avuto alcun effetto sulla pressione sanguigna, mentre lo stretching l’aveva ridotta del 4,5% e la respirazione profonda del 7,1%. I partecipanti assegnati alla pratica dello yoga avevano avuto i miglioramenti più significativi, con la pressione sanguigna abbassata del 9,7%.

I diuretici prescritti di solito abbassano la pressione del 10-20%.

Sebbene questo studio sia stato piccolo, i suoi risultati sono promettenti.

Lo yoga può offrire un modo semplice, gratuito e a basso impatto, ma efficace, per chi soffre di pressione alta.

L’ ipertensione arteriosa può danneggiare le arterie e portare a malattie cardiovascolari e ictus.

Successivamente, gli autori del recente studio sperano di estendere la ricerca coinvolgendo 500 persone, per convalidare ulteriormente i risultati.

You must be logged in to post a comment Login