UA-72767483-1

Malala incontra Obama e…critica gli attacchi con i droni

Filed under Notizie

La giovane pakistana Yousafzai Malala, sopravvissuta a un tentativo di assassinio da parte dei talebani, è stata ricevuta venerdì alla Casa Bianca.

malala.obama

La ragazza, che ha recentemente ricevuto il premio Sacharov 2013, da parte del Parlamento europeo, ha incontrato il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama a Washington.

Obama ha ringraziato Malala per il suo “esaltante e appassionato impegno a favore dell’educazione delle fanciulle” in Pakistan.

La 16enne, da parte sua, ha ringraziato Barack Obama per l’assistenza fornita dagli Stati Uniti all’educazione in Pakistan e in Afghanistan. Ma ha criticato gli attacchi con i droni “che alimentano il terrorismo, uccidendo le persone innocenti e facendo consolidare il risentimento tra i pakistani”.

L’adolescente è sopravvissuta a un attacco talebano, il 9 ottobre 2012, a Mingora, in Pakistan.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login