Apple, svelata l’identità di Siri

Filed under Scienza

susan_bennetDue anni dopo il lancio di Siri, il programma vocale sviluppato da Apple, la CNN ha trovato la donna che gli ha dato la voce.

Il nome della doppiatrice è Susan Bennett, una donna che vive in un sobborgo di Atlanta e che non era a conoscenza del suo coinvolgimento in Siri fino al rilascio dell’iPhone.

La Bennet aveva registrato la sua voce nel 2005 nella sede dell’azienda ScanSoft, che non le aveva svelato il suo progetto.

Solo nel 2011, Susan aveva scoperto per che cosa era stato utilizzato il suo lavoro. “Non avevo comprato il telefono, ma sono andata su internet e sentendo i video clip non ho avuto dubbi”, ha detto.

Dopo essere restata per due anni nell’anonimato, Susan ora, anche su insistenza dei suoi figli, ha deciso di rompere il silenzio e ha svelato il suo volto, in un’intervista rilasciata al famoso canale CNN.

Related posts:

Partito anche Kirobo, il robot parlante, dalla base di Tanegashima
L'aumento dei parassiti minaccia la sicurezza alimentare globale
Batterie più longeva con l'elettrodo che si autoripara
Una pioggia di meteore attesa per il 23 e 24 maggio
I ghiacciai andini stanno morendo
Sui sistemi Apple i malware sono aumentati di cinque volte nel 2015

You must be logged in to post a comment Login