UA-72767483-1

Il divorzio danneggia seriamente la salute degli uomini

Filed under Lifestyle

Gli uomini che divorziano hanno un aumento del rischio di sviluppare molti problemi di salute, fisici e mentali, secondo alcuni ricercatori statunitensi.

Gli scienziati dell’Università del Nebraska – Lincoln e dell’Utah State University, hanno trovato che tra i divorziati i tassi di mortalità sono 2,5 volte superiori di quelli tra gli sposati, con una mortalità precoce che è spesso il risultato di malattie cardiovascolari, ipertensione e ictus.

Inoltre, tra i divorziati, sono alti anche i tassi di morte prematura dovuta a polmonite.

“Probabilmente il più alto tasso di mortalità è dovuto a un aumento di comportamenti a rischio tra gli uomini divorziati”, dice lo studio, tra cui l’abuso di alcol e droghe, mentre anche i tassi di suicidio tra gli uomini divorziati o separati sono superiori del 39%, rispetto a quello degli sposati.

I divorziati hanno significativamente più problemi di salute, quali tumori, attacchi di cuore, malattie croniche (per esempio respiratorie, cardiovascolare, neurologiche) e problemi di mobilità.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login