Perché alle ballerine non gira la testa

Filed under Lifestyle

ballerinaAnche girano su se stesse per anni, alle ballerine non gira la testa. Gli allenamenti formano i loro cervelli, annullando i segnali inviati dagli organi preposti per l’equilibrio nell’orecchio interno, ossia il sistema vestibolare, secondo uno studio pubblicato su ‘Cerebral Cortex’.

Nella maggior parte delle persone, una troppo rapida rotazione provoca le vertigini. Il fluido di riempimento dell’orecchio interno continua a spostarsi anche dopo che la testa non si muove più.

Il dottor Barry Seemungal, dell’Imperial College di Londra, per il suo studio ha preso in esame 29 ballerine di danza classica e un gruppo di confronto, composto da 20 giovani donne vogatrici, di condizioni simili a quelle delle ballerine per età e forma fisica.

Le volontarie sono state collocate su una sedia girevole che si roteava nel buio totale. Esse dovevano ruotare una maniglia per il tempo che si sentivano ancora roteare dopo che si erano fermate.

Ciò ha permesso ai ricercatori di misurare la durata e l’intensità della vertigine.

I ricercatori hanno anche osservato i riflessi dell’occhio innescati dall’orecchio interno e hanno esaminato i cervelli delle partecipanti usando una risonanza magnetica.

Tra le ballerine, la sensazione di avere le vertigini e i riflessi oculari sono risultati di durata più breve rispetto alle vogatrici.

La risonanza magnetica ha rivelato marcate differenze tra i due gruppi, l’area del cervelletto che riceve i segnali dal sistema vestibolare era più piccola tra le ballerine e delle differenze esistevano anche nella corteccia cerebrale, che è responsabile della sensazione di vertigine.

Il cervello delle ballerine si adatta nel tempo, detto il dottor Seemungal, aggiungendo che lo studio può servire per trattare i pazienti con vertigini croniche.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login