Curiosity: non c’è vita su Marte

Filed under Scienza

curiosityIl rover Curiosity ha trovato su Marte meno metano del previsto. L’analisi dei dati raccolti dal robot ha rivelato l’esistenza solo di piccole tracce del gas, come scrivono i ricercatori della NASA sulla rivista ‘Science’.

In precedenza, alcuni scienziati avevano supposto che sul pianeta rosso ci fossero nubi di metano, sulla base delle osservazioni fatte con i telescopi da terra o con la sonda europea Mars Express.

I dati hanno mostrato, invece, che nell’atmosfera di Marte c’è sei volte meno metano di quanto stimato in precedenza.

Rilevare l’esistenza di questo gas è importante, perché esso può essere indicazione di un’attività biologica, attuale o passata.

Già nel dicembre 2012, gli scienziati avevano dichiarato che c’era poco o addirittura nessun metano nell’atmosfera marziana. Ora le indagini successive hanno confermato questo risultato.

Curiosity, da quando è stato lanciato ha compiuto varie rilevazioni, effettuate direttamente su Marte dallo spettrometro laser di cui è dotato: il Tunable Laser Spectrometer.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login