Sedentarietà, fattore di rischio per l’infarto del miocardio

Filed under Lifestyle

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha rilevato che circa 2 milioni di persone all’anno sono colpite da infarto del miocardio a causa dello stile di vita sedentario, indipendentemente da tutti gli altri fattori, che predispongono alla malattia.

camminareL’esercizio quotidiano ringiovanisce le arterie e particolarmente l’endotelio, che produce le sostanze anticoagulanti, dissolvendo i coaguli di sangue, che possono crearsi all’interno di arterie e vene e prevenendo, così, infarti e ictus.

Il movimento fisico quotidiano prolunga anche l’aspettativa di sopravvivenza nelle persone affette da insufficienza cardiaca.

Non sono necessari esercizi difficili, basta una camminata, a semplice andatura, di circa tre chilometri al giorno.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login