E’ morto Hiroshi Yamauchi, padre di Nintendo

Filed under Esteri, Notizie

hiroshi-yamauchiHiroshi Yamauchi, l’uomo che ha trasformato Nintendo da un’azienda giapponese a conduzione familiare, che produceva carte da gioco, in un’impresa globale sinonimo di videogiochi, è morto, giovedì mattina, in un ospedale del Giappone centrale, per una polmonite.

Aveva 85 anni e da oltre 50 anni era presidente della Nintendo.

Yamauchi era il capo di terza generazione dell’azienda familiare, fondata nell’antica capitale giapponese di Kyoto nel 1889.

L’uomo deceduto era comparso nell’elenco di Forbes magazine come l’uomo più ricco del Giappone, solo cinque anni fa, con un patrimonio stimato di7,8 miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login