Usa: imprigionato un adolescente che aveva simulato una sparatoria con l’iPhone

Filed under Scienza

Negli Usa, un adolescente di 15 anni è stato arrestato la settimana scorsa in Louisiana per aver caricato su YouTube un video in cui simulava l’esecuzione dei suoi compagni di classe.

Ora rischia una multa di 15.000 dollari e 15 anni in prigione.

La sequenza, effettuata con l’applicazione “Real Strike” ha sconvolto i genitori, che hanno immediatamente allertato le autorità, temendo che il gioco potesse trasformarsi in realtà.

Detenuto in un centro per i minori, l’autore del video ha detto che non aveva intenzione di ferire nessuno.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login