Tamu Massif, il nuovo vulcano più grande della Terra

Filed under Scienza

Tamu.MassifGli scienziati dicono di aver trovato un grande vulcano, il più grande del mondo. E’ un vulcano sottomarino, chiamato Tamu Massif, localizzato a circa 1600 chilometri a est del Giappone, come ha detto William Sager, professore dell’Università di Houston, che ha guidato il team di scienziati che ha fatto la scoperta.

“Si tratta di un unico vulcano a scudo e non di un insieme di vulcani”, ha spiegato Sager in una dichiarazione, aggiungendo che “sulla Terra non ci sono vulcani più grandi”.

Il vulcano ha una superficie di circa 310.700 chilometri quadrati ed è molto più grande del vulcano attivo sulla superficie della Terra, Mauna Loa, nelle Hawaii, (finora ritenuto, a torto, il vulcano più grande del mondo), che misura circa 5.180 chilometri quadrati, meno del 2% della dimensione del Tamu Massif.

A trarre in inganno gli scienziati, finora, era stata la forma anomala, bassa e larga del nuovo vulcano, molto diversa da quella del classico cono alto e stretto.

Il Tamu Massif ha una cima arrotondata che si trova circa 2.000 metri sotto la superficie dell’oceno.

Si crede il vulcano sia vecchio di 145 milioni di anni e che sia diventato inattivo pochi milioni di anni dopo la formazione.

Il Tamu Massif ha preso il suo nome dalla Texas A&M University, dove Sager ha lavorato per 29 anni prima di trasferirsi alla University of Houston.

Tamu è infatti l’abbreviazione dell’università, mentre Massif è la parola che sta a indicare “massiccio”, un termine scientifico usato per designare una montagna.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login