Donna senza ovaie incinta di due gemelle, grazie a impianto su addome

Filed under Lifestyle

Una donna di Melbourne aspetta due gemelli, sette anni dopo che le erano state asportate entrambe le ovaie a causa di un cancro.

gravidanzaLa donna, diventata sterile, ha raggiunto il suo sogno, apparentemente impossibile, di diventare madre, grazie a un singolare trattamento.

Un piccolo pezzo del tessuto ovarico rimosso alla donna era stato congelato, così i ricercatori del Servizio di preservazione della fertilità dell’Istituto di fecondazione in vitro (Ivf) di Melbourne hanno innestato questo tessuto nella parete addominale dell’aspirante madre.

Dopo l’impianto, la donna ha iniziato a produrre ovuli sani che sono stati recuperati, fecondati e impiantati in utero.

La donna, ora, è alla 25esima settimana di gravidanza e aspetta due gemelle.

“La riuscita gravidanza gemellare è una prova inconfutabile che il tessuto ovarico può funzionare normalmente fuori dal suo ambiente abituale“, ha detto Kate Stern, direttrice del Servizio di preservazione della fertilità dell’Istituto di fecondazione in vitro (Ivf) di Melbourne, che ha presentato il caso alla conferenza della Fertility Society of Australia a Sydney.

La procedura offre alle pazienti reduci da un cancro la speranza di concepire“, ha aggiunto, illustrando l’incredibile sistema che i medici sono riusciti ad approntare.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login